Isabella Pezzini

home > archivio > autori > Isabella Pezzini

Isabella Pezzini è professore straordinario di Filosofia-Teoria dei linguaggi, ed è titolare degli insegnamenti di Semiotica presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università Sapienza di Roma. La sua ricerca riguarda temi di semiotica generale (lo sviluppo moderno e contemporaneo della disciplina; le sue radici epistemologiche; il dibattito teorico interno), di semiotica del testo e della cultura (enunciazione; espressione della soggettività e dell'affettività; forza persuasiva ed efficacia simbolica; spazialità). Analisi specifiche vertono su testi letterari e narrativi, si estendono a testi e percorsi visuali e sincretici.
Di recente, estende i suoi studi al campo della semiotica dello spazio e dell'architettura della città, con particolare interesse per i luoghi del
consumo e i musei. Nell'ambito del progetto Cofin (Prin 2006) sulla "Scrittura e riscrittura della città" diretto da Ugo Volli è stata responsabile della unità di ricerca di Roma, da cui il volume "Roma. Luoghi del consumo, consumo dei luoghi", Roma, Nuova Cultura, 2010.

Ha pubblicato di recente: "Immagini quotidiane. Sociosemitica visuale" (Roma, Laterza, 2008); "Il testo galeotto. La lettura come pratica efficace" (Roma, Meltemi, 2007). Ha curato: "Scene del consumo. Dallo shopping al museo", con Pierluigi Cervelli (Roma, Meltemi, 2006) e, con Gianfranco Marrone i due volumi di "Senso e metropoli. Per una semiotica posturbana" e "Linguaggi della città. Senso e metropoli II" (Roma, Meltemi, 2006 e 2008).

Sito web: www.isabellapezzini.it.

Volumi curati:

Versus n. 47-48

Affettività  e sistemi semiotici. Le passioni nel discorso

a cura di Paolo Fabbri, Isabella Pezzini

Versus n. 79

Voci e rumori: la propagazione della parola

a cura di Paolo Fabbri, Isabella Pezzini

Articoli pubblicati:

Paradoxes du désir, logique du récit

di Isabella Pezzini

in Versus n. 31-32, Sur Sylvie, pp. 35-62

Attente, patience: esquisse d'analyse pathémique

di Isabella Pezzini

in Versus n. 40, Miscellanea, pp. 91-114

A proposito de "Il protagora" 7-8

di Giovanni Manetti, Costantino Marmo, Isabella Pezzini, Alessandro Zinna

in Versus n. 43, Louis Hjelmslev, pp. 141-153

Introduzione. Semiotica strutturale e passioni

di Isabella Pezzini

in Versus n. 47-48, Affettività  e sistemi semiotici. Le passioni nel discorso, pp. 0-0

Percezione e spazialità nella "Metamorfosi" di Kafka

di Isabella Pezzini

in Versus n. 73-74, La spazialità: valori, strutture, testi, pp. 103-121

Presentazione

di Isabella Pezzini

in Versus n. 79, Voci e rumori: la propagazione della parola, pp. 3-7

Architetture sensibili. Il Museo Ebraico e il Monumento alle Vittime dell’Olocausto a Berlino

di Isabella Pezzini

in Versus n. 109-110-111, Il senso dei luoghi. Riflessioni e analisi semiotiche, pp. 57-82

L’Invenzione nel Trattato: le dinamiche della semiosi fra mutamento e istituzione / Invention into the Trattato di semiotica generale: the dynamics of Semiosis between Change and Institution

di Isabella Pezzini

in Versus n. 121, Rileggere un classico: il Trattato di semiotica generale 40 anni dopo / Rereading a classic: Trattato di semiotica generale 40 years later, pp. 39-51